Migranti, l'assessore Roberti: "Bene presa posizione Dipartimento pubblica sicurezza"

1' di lettura 23/01/2021 - L'assessore regionale alla Sicurezza del FVG, Roberti, sulla nota con cui il Ministero dell'Interno si dice pronto a dimostrare la non fondatezza della ricostruzione dei fatti, oggetto di testimonianza di un pakistano, su cui è basata la sentenza del Tribunale sulle riammissioni dei migranti in Slovenia.

"Accogliamo con estremo favore la presa di posizione del Dipartimento della Pubblica sicurezza a tutela dell'onorabilità degli uomini e delle donne della Polizia di Stato che operano sul territorio regionale; d'altro canto rileviamo che la non audizione delle parti ha generato un inevitabile danno al rispetto di chi serve ogni giorno le istituzioni. Mi auguro - prosegue Roberti - che analoga presa di posizione venga adottata anche dal Governo impugnando questa sentenza e consentendo alle Forze dell'ordine di difendere i nostri confini, contrastare i flussi irregolari e combattere la piaga dei trafficanti di esseri umani sulla nostra fascia confinaria".


da Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-01-2021 alle 10:29 sul giornale del 25 gennaio 2021 - 122 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, friuli venezia giulia, friuli, comunicato stampa, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKOt