Psr: Zannier, proposta Patuanelli su riparto 21-22 condivisa da Fvg

1' di lettura 01/04/2021 -  "Il Friuli Venezia Giulia ha espresso un giudizio favorevole alla proposta di riparto dei fondi per i Piani di sviluppo rurale per il biennio di transizione 2021-2022 presentata dal ministro per le Politiche agricole e alimentari, Stefano Patuanelli, alla Commissione politiche agricole della Conferenza delle Regioni".

Lo rimarca l'assessore regionale alle Risorse agroalimentari Stefano Zannier in merito alla soluzione di mediazione individuata dal documento ministeriale tra due posizioni emerse in Conferenza della Regioni: una "conservatrice", sostenuta da sei Regioni, e l'altra, a cui fanno capo 15 amministrazioni regionali e Province autonome - tra cui il Friuli Venezia Giulia - rappresentative di tutti i territori e governate da forze politiche differenti, che richiedeva di abbandonare il metodo storico di riparto.

La proposta di Patuanelli prevede l'introduzione nel 2021 di un 30% di criteri oggettivi e il mantenimento del 70% dei parametri storici, per poi ribaltare le percentuali nel 2022, ovvero il 70% di criteri oggettivi e il 30% di parametri storici.

"Si tratta di una proposta di riparto assolutamente condivisibile ed equilibrata, in linea con i precedenti accordi e per cui ringraziamo il ministro" ha commentato Zannier.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-04-2021 alle 11:03 sul giornale del 02 aprile 2021 - 120 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, lazio, comunicato stampa, Antonello Staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bVwG