SEI IN > VIVERE PORDENONE > CRONACA
articolo

Sequestrate ketamina, cocaina, marijuana e anfetamine: arrestato cantante trap

1' di lettura
52

La Guardia di Finanza di Pordenone ha tratto in arresto un giovane italiano che deteneva nella propria abitazione 13 dosi di cocaina, 37 grammi di ketamina, 14 grammi di marijuana e due flaconi di anfetamine.

L’operazione si innesta in una serie di perquisizioni eseguite dai militari del Gruppo di Pordenone su delega della locale Procura della Repubblica a chiusura di un’indagine che, lo scorso aprile, aveva portato alla denuncia di uno spacciatore per la detenzione di quasi 80 grammi di droghe tra cocaina, marijuana e hashish.

Nell’abitazione del giovane musicista “trap”, sita a San Martino al Tagliamento, le Fiamme Gialle hanno rinvenuto le 4 sostanze proibite, tra cui la ketamina, tristemente nota per essere la droga utilizzata nei “rave party”. Gli stupefacenti sono stati sottoposti a sequestro e l’uomo, tratto in arresto, è stato condotto, su disposizione della Procura della Repubblica di Pordenone, presso la Casa Circondariale di Udine.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Pordenone .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverepordenone o Clicca QUI.




Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2022 alle 15:29 sul giornale del 09 novembre 2022 - 52 letture






qrcode