SEI IN > VIVERE PORDENONE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Sfilata dei carri allegorici. Circolazione stradale, divieti, informazioni

6' di lettura
16

Il Carnevale quest’anno inizia sabato 3 febbraio con la sfilata dei carri allegorici, che dalle ore 14:30 si snoderanno con musica, colori e balli lungo un percorso tutto nuovo, che circonderà il centro della città.

I figuranti che sfileranno nello spettacolo itinerante saranno più di 800 su 11 carri e partiranno da viale Martelli dove, in prossimità della rotonda di Parco Galvani, allestiranno i loro carri colorati, il più alto dei quali raggiunge i 12 metri.

Per i primi 400 metri di strada della sfilata, lungo tutta viale Martelli, il volume della musica sarà tenuto più basso per favorire la partecipazione dei bambini autistici e delle persone che hanno una particolare sensorialità.

Percorreranno poi la bretella che da via Dante porta in viale Martelli all’altezza degli ex bagni pubblici, proseguendo per via Cossetti, piazza Risorgimento, via Trento, piazzale Ellero dei Mille e arrivando in piazza XX Settembre dove animazioni e festeggiamenti faranno divertire grandi e piccini sulle note musicali della Filarmonica Città di Pordenone che intoneranno il tema “Sombreri e Som Bravi!”.

Per chi rimane in attesa dei carri in piazza XX Settembre, gli animatori si esibiranno in gags comiche, bolle di sapone, lancio di coriandoli, stelle filanti, palloncini, piccola giocoleria e distribuzione di caramelle.

Sul palco di piazza XX Settembre verranno premiati i ragazzi che hanno costruito le maschere più belle partecipando ai laboratori organizzati alla Casa delle Attività di Vallenoncello in collaborazione con Ascaretto.

L’assessore alla Cultura Alberto Parigi: «Il carnevale quest’anno si distingue non solo per la convivialità e la socialità di bambini e famiglie, ma soprattutto per l’attenzione che rivolge ai soggetti più fragili della società. Grazie all'interessamento dell'Associazione Noi Uniti per l'Autismo di Pordenone, il primo tratto della sfilata dei carri richiamerà la Marcia in Blu, che si svolge il 2 aprile in occasione della Giornata Mondiale sulla consapevolezza dell'Autismo. In viale Martelli, infatti, il volume dei carri sarà tenuto basso per rispetto e inclusione anche delle persone con autismo. Uno show pre sfilata, interamente pensato dai ragazzi dei Centri Giovani del Comune di Pordenone, accoglierà sul palco i ragazzi che hanno partecipato alle attività laboratoriali per premiare la maschera più bella realizzata con materiali come piume, bottoni, perline, pizzi, brillantini, conchiglie».

Le compagnie partecipanti sono:

Amici di Ponte Crepaldo di Eraclea con il carro Musica Maestro; l’Associazione Eraclea e l’allegra Compagnia con il carro I Minions; il Comitato Festeggiamenti San Rocco con il carro Ieri e oggi Venezia; il Gruppo giovanile Aps di Montereale Valcellina con il carro Dalle stalle alle stelle (filanti); l’associazione I ragazzi degli anni ‘80 con il carro Il mondo di Mario; il Gruppo gioventù di Maniago con il carro Il circo; gli Amici di Merlengo con il carro La nuova primavera del mondo; l’ Oratorio San Giovanni Bosco con il carro Scacco matto a corte; gli Amici Forever con il carro Non vorrei essere nessun altro, a parte me!; i Simpatizzanti Bersaglieri con il carro C’era una volta; la Parrocchia Orcenico Inferiore con Castions e Borgomeduna con il carro Roma: l’impero dell’allegria.

Ad esse si aggiungono come ospiti I Ricicloni con Per fare tutto ci vuole un fiore e il Carnevale di Muggia con il Re del Carnevale, la nuova Madrina 2024, la Filarmonica di Santa Barbara e le Compagnie carnevalesche Brivido e Lampo.

Rientrando, le compagnie saranno impegnate nel disallestimento dei carri a Borgomeduna, nell’area tra le due rotonde di via Riviera del Pordenone.

La preparazione del percorso, gli allestimenti e la movimentazione dei materiali è garantita dalla squadra degli operai del Comune. Si ringraziano i volontari, coordinati dalla Polizia Locale di Pordenone, che garantiscono la sicurezza di tutti durante la sfilata: Gruppo Alpini Centro, Gruppo Alpini Torre, Carabinieri in Congedo, Associazione Interforze Polizie Internazionali (AIPI), Associazione Bersaglieri, Protezione Civile di Pordenone.

Con ordinanza specifica, in piazza XX Settembre dalle ore 14:30 alle ore 17:00 vige il divieto di vendita per asporto e abbandono di bevande contenute in lattine e bottiglie di vetro e il divieto dell'utilizzo di bombolette spray di schiuma o altri prodotti che possano disturbare le persone o danneggiare beni pubblici e privati.

Nella giornata di sabato 3 febbraio, la Polizia Locale ha diramato un’ordinanza con l’istituzione di divieti, obblighi e limitazioni alla circolazione stradale in occasione della sfilata dei carri allegorici.

Dalle ore 8:00 alle 20:00 e comunque fino al termine della manifestazione vige il divieto di sosta con rimozione in viale Martelli, nel tratto compreso dalla rotatoria di Borgomeduna alla rotatoria Rivierasca e fino a termine necessità restringimento della strada ad una sola corsia di marcia per ogni direzione e limite di velocità a 20 km/h dalle ore 9:00 alle 20:00.

Divieto di sosta con rimozione dalle ore 12:00 alle 18:00 e divieto di transito dalle ore 14:00 alle 20:00 nelle seguenti vie:
- viale Dante, dalla rotatoria di via Riviera del Pordenone all’intersezione con la strada a senso
unico di marcia che conduce verso viale Martelli (ex bagni pubblici)
- viale Dante lungo strada a senso unico di marcia che conduce da viale Dante - altezza ingresso parco Galvani a viale Martelli (ex bagni pubblici)
- viale Martelli dall’intersezione con via Battisti e via Cossetti all’intersezione con via Riviera del Pordenone
- via Cossetti
- via Fratelli Bandiera (stalli di sosta posti tra quest’ultima e via Cossetti)
- piazza Risorgimento (nel tratto compreso tra via Trieste e via Trento)
- viale Trento
- via Santa Caterina (stalli di sosta posti in prossimità dell’intersezione con viale Trento)
- piazzale Ellero dei Mille
- piazza XX Settembre

divieto di sosta con rimozione dalle ore 6:00 di sabato 3 alle ore 8:00 di lunedì 5 febbraio in via Giardini Cattaneo, nel tratto sottostante il sovrappasso della passerella pedonale che collega via Borgo S. Antonio a via della Vecchia Ceramica.

Per godere al massimo dello spettacolo, il consiglio è di prendere posizione in piazza Risorgimento e via Trento.

Per conciliare il nuovo percorso della sfilata dei carri di Carnevale con lo svolgimento del mercato cittadino, si è reso necessario anticipare la chiusura per il giorno 3 febbraio 2024 alle ore 12:30.

Lo sgombero dell’area mercatale avverrà entro quell’ora per lasciare libero transito alla sfilata dei carri allegorici, quindi il consiglio è di anticipare gli acquisti in tempo utile.

Il Martedì Grasso verrà celebrato a Pordenone il 13 febbraio con una festa dedicata ai bambini in piazza XX Settembre dalle ore 14:30, durante la quale bambini e famiglie potranno immergersi nel puro divertimento tra trampolieri, sculture di palloncini e bolle di sapone.

In programma animazioni e intrattenimenti con comicità, magiafuoco e giocoleria, stelle filanti, coriandoli, e per tutti caramelle, crostoli, thè e cioccolata calda.

In caso di brutto tempo, la festa si svolgerà al coperto presso la Polisportiva "Armando Lupieri" di Villanova (Via Pirandello, 33).

Informazioni e dettagli alla pagina web del sito del Comune www.comune.pordenone.it/carnevale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2024 alle 15:15 sul giornale del 02 febbraio 2024 - 16 letture






qrcode